bike
kuehe
wandern
wasserfall

Girovagando in montagna

Uno sguardo dietro alle quinte del parco naturale

Chi trascorre le proprie vacanze in montagna vuole viverle appieno. In tutto e per tutto. Camminando, esplorando, curiosando dietro le quinte: nel museo dei minerali ad esempio o al centro visite del parco naturale – vera e autentica attrazione di Campo Tures. Altre mete imperdibili: le cascate di Riva e Castel Tures. Nella valle altoatesina con il maggior numero di vette sopra i tremila metri c’è tanto da vedere e altrettanto da scoprire. Per rinvigorire il corpo, liberare la mente, fare il pieno di felicità.

Escursioni in montagna
Laghi di montagna cristallini, cascate impetuose, malghe di color verde intenso e ghiacciai di un bianco quasi abbagliante: è il ritratto variopinto del parco naturale Vedrette di Ries-Aurina. In un contesto di tale bellezza non mancano le opportunità per fare camminate ed escursioni. Tante, diverse, per tutti i gusti. Da quella più semplice a quella più impegnativa. Il nostro consiglio? Provate l’Almhopping.

Bicicletta
Tutti in sella! Nel paesaggio che circonda Campo Tures gli amanti della mountain bike troveranno pane per i loro denti, ovvero: emozionanti bike trail con dislivelli e lunghezze per tutti i gusti. 2000, 1000 o solo pochi metri fino alla prossima malga: sui percorsi che attraversano le Valli di Tures e Aurina gli appassionati di bici e bike si ritroveranno immersi in un mondo tutto loro.

Almhopping

MTB per famiglie

Escursione alla malga Hochraut

Nostro consiglio segreto

Esplorare la Valle Aurina

Passeggiata al rifugio Kasseler (ita name wuass i et) (2.276m) a Riva di Tures.